Andrea Mascetti alla presentazione del Catalogo su Sangregorio: “Un grandissimo maestro”

Andrea Mascetti, coordinatore per la Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo, definisce Giancarlo Sangregorio “un grandissimo maestro“. Lo scultore è senza dubbio un artista che, nella modernità, ha conservato le radici profonde del mito, svolgendo un ruolo di primo piano nel panorama della scultura italiana ed europea. Il Catalogo Ragionato che raccoglie l’intera opera dell’artista è pubblicato dalla casa editrice Skira e rappresenta uno strumento utile per ricostruire il lavoro di Sangregorio. Il Catalogo è stato presentato nella prestigiosa cornice delle Gallerie d’Italia ed è stato fortemente voluto da Fondazione Sangregorio e da Elena Pontiggia, storica dell’arte italiana. L’artista rappresenta una figura di spicco per tutta la ricerca sulla scultura della seconda metà del XX secolo: partendo da concezioni realiste e figurative, giunge attraverso diversi materiali a una ricerca astratta e non figurativa, mantenendo però sempre le stesse tensioni e le stesse riflessioni sul reale che caratterizzano ogni sua opera.
È stato un uomo che ha attinto molto dai miti, da tutta l’antichità e dal mondo arcaico; le sue opere ricordano cromlech, menhir, sono realizzate con elementi antichi come la pietra, il legno e poi il vetro“, spiega Andrea Mascetti. “Molte sue opere richiamano i grandi spazi euroasiatici, le stirpi mongole, come le bellissime tende di feltro che ricordano, sostanzialmente, le antiche case di quei popoli che attraversarono la steppa.
Il Catalogo Ragionato si pone come uno strumento prezioso che racchiude più di mille immagini per documentare passaggio per passaggio l’opera di Sangregorio. La conferenza stampa tenuta alle Gallerie d’Italia è stata un’occasione preziosa anche per richiamare l’attenzione dei collezionisti, perché contribuiscano a inserire le loro opere nel Catalogo, rendendolo ancor più completo. Il progetto per valorizzare a pieno la scultura di Giancarlo Sangregorio è ambizioso e punta, in seguito alla pubblicazione del Catalogo, all’allestimento di una mostra dedicata che possa dare il senso definitivo della grandezza dell’artista.

Per approfondire:
https://www.artevarese.com/lopera-monumentale-di-sangregorio/

Fonte Andrea Mascetti alla presentazione del Catalogo su Sangregorio: “Un grandissimo maestro” su Cultura360.

ARTE & CULTURA

Related Posts

Federico Motta Editore per le mostre d’arte: un patrimonio da diffondere e preservare

Commenti disabilitati su Federico Motta Editore per le mostre d’arte: un patrimonio da diffondere e preservare

Il belvedere del grattacielo più alto di Milano

Commenti disabilitati su Il belvedere del grattacielo più alto di Milano

Parajumpers, den italiensk klesmerke kjent globalt

Commenti disabilitati su Parajumpers, den italiensk klesmerke kjent globalt

Mostra internazionale di arte contemporanea Face’Arts 2015 sbarca a Verona

Commenti disabilitati su Mostra internazionale di arte contemporanea Face’Arts 2015 sbarca a Verona

Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

Commenti disabilitati su Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

La National Gallery si prepara per festeggiare il suo 200° anniversario

Commenti disabilitati su La National Gallery si prepara per festeggiare il suo 200° anniversario

Nicola Volpi a “Forbes”: l’arte come occasione di scoperta e condivisione

Commenti disabilitati su Nicola Volpi a “Forbes”: l’arte come occasione di scoperta e condivisione

Diavolesse, Petite Messe e tanta musica barocca: torna ‘Vicenza in lirica’ al Teatro Olimpico

Commenti disabilitati su Diavolesse, Petite Messe e tanta musica barocca: torna ‘Vicenza in lirica’ al Teatro Olimpico

Cinema: nell’hotel ispirato alla settima arte una stanza con Francesca Dellera

Commenti disabilitati su Cinema: nell’hotel ispirato alla settima arte una stanza con Francesca Dellera
ghjghjgh

Create Account



Log In Your Account