Eurovision 2022: Torino ospiterà la kermesse musicale

Venerdì 8 ottobre è stata ufficialmente confermata la città ospitante per l’Eurovision Song Contest 2022: Torino si è aggiudicata l’importante kermesse musicale internazionale.   

Torino è la città ospitante perfetta per il 66° Eurovision Song Contest”, ha commentato Martin Österdahl, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest. “Come abbiamo visto durante le Olimpiadi invernali del 2006, il PalaOlimpico supera tutti i requisiti necessari per mettere in scena un evento globale di questa portata e siamo rimasti molto colpiti dall’entusiasmo e dall’impegno della Città di Torino che accoglierà migliaia di appassionati il prossimo maggio. Questo sarà il primo Eurovision Song Contest che si terrà in Italia dopo 30 anni e, insieme alla nostra emittente ospitante Rai, siamo determinati a renderlo speciale”.  

Il 66esimo evento musicale si terrà a maggio 2022: la finale è prevista per il 14 maggio al PalaOlimpico di Torino, una delle arene indoor più grandi d’Italia. La città della mole ha superato le candidature di Milano, Bologna, Pesaro, Rimini e sarà la terza città italiana, dopo Napoli (1965) e Roma (1991), a ospitare l’Eurovision Song Contest. 

Il capoluogo piemontese potrà quindi ospitare l’evento musicale anche grazie alla band italiana Måneskin che, dopo la vittoria dell’Eurovision 2021 di Rotterdam, ha preso il decollo per una carriera internazionale. Il gruppo ha appena lanciato il nuovo singolo ironico “MAMMAMIA” (il titolo rievocato sicuramente il grande successo degli Abba del 1975).  

Siamo felici che Torino ospiti la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest, il festival internazionale amato da un vasto pubblico in ogni paese”, ha dichiarato Carlo Fuortes, Amministratore Delegato della Rai. “Grazie alla bellissima vittoria di Måneskin, il concorso canoro torna in Italia dopo 31 anni, in una città che ha tutte le caratteristiche per ospitare un evento così prestigiosoLa scelta fatta dalla Rai, insieme all’EBU, non è stata facile visto l’altissimo livello delle proposte fatte dalle città concorrenti, che ringrazio per la loro entusiastica partecipazione. Da oggi inizia un viaggio emozionante per la Rai e la città di Torino che ci condurrà a maggio 2022. Una grande sfida per la Rai e per il nostro Paese”. 

Ospitare l’Eurovision Song Contest 2022 a Torino è, allo stesso tempo, un grande onore e un grande risultato per la nostra città e il nostro Paese. Dopo aver inaugurato una nuova stagione di grandi eventi, Torino sarà un palcoscenico per la musica e la cultura, in un evento internazionale dinamico e inclusivo che coinvolgerà tutta la città. Siamo lieti di rappresentare l’Italia di fronte a un pubblico così vasto e ci stiamo già preparando ad accogliere ospiti da tutta Europa. Come sempre, saremo pronti”, ha aggiunto la Sindaca di Torino, Chiara Appendino. 

Venerdì sera Torino ha festeggiato l’importante annuncio e la Mole Antonelliana è stata illuminata per l’occasione. 

Fonte Eurovision 2022: Torino ospiterà la kermesse musicale su Cultura360.

Cultura360

Related Posts

Arte a Milano: Beatrice Trussardi porta Sacrilege nel parco di CityLife

Commenti disabilitati su Arte a Milano: Beatrice Trussardi porta Sacrilege nel parco di CityLife

Al via il Mobile World Congress, fra innovazione e nostalgia

Commenti disabilitati su Al via il Mobile World Congress, fra innovazione e nostalgia

LO SCHERMO DELL’ARTE 2015

Commenti disabilitati su LO SCHERMO DELL’ARTE 2015

Giuseppe Recchi: “Il restauro del Mausoleo di Augusto ridarà lustro a uno dei monumenti più importanti della storia dell’umanità”

Commenti disabilitati su Giuseppe Recchi: “Il restauro del Mausoleo di Augusto ridarà lustro a uno dei monumenti più importanti della storia dell’umanità”

Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

Commenti disabilitati su Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

L’invito a uno stile di vita più attivo: ecco il progetto “Salute in Movimento”

Commenti disabilitati su L’invito a uno stile di vita più attivo: ecco il progetto “Salute in Movimento”

Cortina 2021: Alessandro Benetton presenta a Milano logo e slogan

Commenti disabilitati su Cortina 2021: Alessandro Benetton presenta a Milano logo e slogan

Nicola Volpi a “Forbes”: l’arte come occasione di scoperta e condivisione

Commenti disabilitati su Nicola Volpi a “Forbes”: l’arte come occasione di scoperta e condivisione

Parrucchieri: Una professione emergente e in evoluzione, che appaga e affascina, un mercato rilevante per il PIL, ma in pochi lo sanno

Commenti disabilitati su Parrucchieri: Una professione emergente e in evoluzione, che appaga e affascina, un mercato rilevante per il PIL, ma in pochi lo sanno

Gregorio Fogliani e il brevetto per il sistema di smaterializzazione ottenuto da Paybay

Commenti disabilitati su Gregorio Fogliani e il brevetto per il sistema di smaterializzazione ottenuto da Paybay

Create Account



Log In Your Account