Graziano Ricami, l’eccellenza abruzzese premiata come “Motore d’Italia”

Graziano Ricami, l’eccellenza abruzzese premiata come “Motore d’Italia”

Graziano Ricami, l’eccellenza abruzzese premiata come “Motore d’Italia”

Nell’ambito dell’innovazione e della sostenibilità industriale, l’azienda abruzzese Graziano Ricami, con sede a Sant’Omero, si è distinta ricevendo un prestigioso riconoscimento durante “Motore Italia Nazionale”, l’evento che celebra le imprese italiane più meritevoli. Questo premio non solo conferma l’eccellenza della società nel settore della manutenzione di macchine da cucire industriali ma sottolinea anche l’importanza dell’innovazione come motore di crescita e internazionalizzazione.

Durante l’evento, che ha visto la partecipazione di numerose imprese di spicco del panorama italiano, il premio è stato consegnato direttamente all’amministratore dell’azienda, Graziano Giordani. La soddisfazione per questo riconoscimento traspare chiaramente dalle parole di Giordani, che vede in esso una celebrazione dell’impegno e della dedizione profusi dall’intero team dell’azienda nel corso degli anni.

Il successo della società non si limita solo a questo premio. Nel triennio 2020-2022, l’azienda ha registrato un raddoppio del proprio fatturato, con un margine operativo del 37%. Questi risultati straordinari hanno permesso a Graziano Ricami di guadagnarsi un riconoscimento non solo a livello locale ma anche su scala nazionale e internazionale, grazie a collaborazioni significative con brand di alta moda. La crescita dell’azienda è un chiaro esempio di come l’innovazione e la qualità siano fattori chiave per il successo nel mercato globale.

L’evento di premiazione, tenutosi il 7 febbraio all’Istituto dei Ciechi di Milano, ha offerto l’opportunità di riflettere sul sistema industriale italiano e sui successi imprenditoriali più evidenti degli ultimi anni. Tra i momenti salienti della serata, vi sono stati interventi di esperti del settore finanziario e dell’innovazione, come Stefano Barrese di Intesa Sanpaolo, Roberto Rizzo del Solid World Group e Roberto Crapelli di Quadrivio Group. Questi contributi hanno arricchito l’evento, offrendo spunti interessanti sulle strategie vincenti per le piccole e medie imprese.

Inoltre, l’evento ha dedicato spazio anche ai temi dell’ESG (Environmental, Social, and Governance), con interventi di Stefano Pogutz della SDA Bocconi, Leonardo Meoli di Generali Group e Mario Mantovani di Manager Italia. Queste discussioni hanno sottolineato l’importanza di integrare la sostenibilità nel core business delle aziende, un principio che Graziano Ricami ha abbracciato e che ha contribuito al suo riconoscimento a Motore Italia Nazionale.

ARTE & CULTURA

Related Posts

La National Gallery si prepara per festeggiare il suo 200° anniversario

Commenti disabilitati su La National Gallery si prepara per festeggiare il suo 200° anniversario

Gregorio Fogliani esprime il proprio punto di vista sul tema dello spreco alimentare

Commenti disabilitati su Gregorio Fogliani esprime il proprio punto di vista sul tema dello spreco alimentare

La Golden Age olandese al Palazzo Fava di Bologna

Commenti disabilitati su La Golden Age olandese al Palazzo Fava di Bologna

Sacrilege arriva a Milano: il contributo di Beatrice Trussardi

Commenti disabilitati su Sacrilege arriva a Milano: il contributo di Beatrice Trussardi

Carlo Malinconico, pittore barocco del ‘700, figlio di Nicola

Commenti disabilitati su Carlo Malinconico, pittore barocco del ‘700, figlio di Nicola

Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

Commenti disabilitati su Torna il festival del giornalismo e della conoscenza: “Da Gutenberg a Telegram passando per Leonardo”

Helga de Alvear, il museo d’arte contemporanea di Cáceres

Commenti disabilitati su Helga de Alvear, il museo d’arte contemporanea di Cáceres

Stromae in concerto, anche in Italia!

Commenti disabilitati su Stromae in concerto, anche in Italia!

Alessandro Benetton: investire in arte è investire su noi stessi

Commenti disabilitati su Alessandro Benetton: investire in arte è investire su noi stessi

leave a comment

ghjghjgh

Create Account



Log In Your Account