Federico Motta Editore: la fotografia di Werner Bischof, tra guerra e mondi lontani

Werner Bischof Immagini è un volume edito da Federico Motta Editore che raccoglie oltre 400 immagini scattate dal fotografo svizzero Werner Bischof, maestro riconosciuto del bianco e nero, reporter di guerra, viaggiatore da sempre colpito e attratto dal contrasto tra modernità e tradizione. Nato nel 1916, specializzato nello still-life, predilige il fotoreportage per la sua rapidità d’esecuzione e per le dinamiche imprevedibili, oltre che per la possibilità di concentrarsi sul contatto umano, per rimanere immerso nel presente. Nonostante questo, l’artista non rinuncia alla perfezione tecnica maturata nel corso della sua formazione. Il volume edito da Federico Motta Editore accompagna la mostra fotografica Immagini, allestita nella primavera del 2007 a Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Promossa dalla Provincia di Reggio Emilia e da Palazzo Magnani, con il contributo di Fondazione “Pietro Mondadori” e CCPL di Reggio Emilia e col supporto di Montana (Gruppo Cremonini), la mostra ripercorre i lunghi viaggi di Werner Bischof attraverso 103 scatti significativi: dalla Svizzera agli angoli più remoti del mondo, dall’India al Giappone, dalla Corea all’Indocina fino a Panama, Cile e Perù. Dalle immagini traspare vivido il contrasto tra Storia e presente che da sempre affascina questo artista. Vengono ritratti i volti di uomini e donne, soprattutto bambini, colti nella loro quotidianità, ma agli scatti più famosi si accostano quelli meno conosciuti di paesaggi e still-life. Il fotografo svizzero della Magnum si è dedicato anche all’Europa appena devastata dal secondo conflitto mondiale, rappresentando la dicotomia tra sviluppo industriale e povertà, business e spiritualità: in Italia, nel ’46, ha fissato su pellicola le devastazioni generate dalle ostilità, la protesta dei milanesi per la separazione di Trieste dal resto d’Italia, i sopravvissuti agli stermini in Trentino Alto Adige, gli asili per bambini orfani in Emilia, le rovine dell’Abbazia di Montecassino. Il suo viaggio si è interrotto nel 1954, a soli 38 anni, a causa di un incidente d’auto sulla Cordigliera delle Ande.

Fonte Federico Motta Editore: la fotografia di Werner Bischof, tra guerra e mondi lontani su Cultura360.

Cultura360

Related Posts

Intervista a Carlo Malinconico Castriota Scanderberg, Presidente Fieg

Commenti disabilitati su Intervista a Carlo Malinconico Castriota Scanderberg, Presidente Fieg

LA4G: l’investment club guidato da Emma Marcegaglia e Giovanni Lo Storto compie due anni

Commenti disabilitati su LA4G: l’investment club guidato da Emma Marcegaglia e Giovanni Lo Storto compie due anni

Il crollo delle scuole professionali, in 16 anni metà iscritti

Commenti disabilitati su Il crollo delle scuole professionali, in 16 anni metà iscritti

Consegnati i diplomi del Master in Cooperation and Development presso l’Almo Collegio Borromeo

Commenti disabilitati su Consegnati i diplomi del Master in Cooperation and Development presso l’Almo Collegio Borromeo

Gruppo Norda: Fabia e Grazia scelte come acque ufficiali del Giubileo

Commenti disabilitati su Gruppo Norda: Fabia e Grazia scelte come acque ufficiali del Giubileo

Editoria, fondi alle scuole per l’acquisto dei giornali

Commenti disabilitati su Editoria, fondi alle scuole per l’acquisto dei giornali

ADEA: il futuro dell’Africa è nell’istruzione

Commenti disabilitati su ADEA: il futuro dell’Africa è nell’istruzione

Carlo Malinconico: “Norme frettolose sono un danno per tutti i giornali”

Commenti disabilitati su Carlo Malinconico: “Norme frettolose sono un danno per tutti i giornali”

Virus tra passato e presente: il saggio di Federico Motta Editore

Commenti disabilitati su Virus tra passato e presente: il saggio di Federico Motta Editore

Istruzione 4.0: Giovanni Lo Storto, Direttore della Luiss, racconta il nuovo “Rinascimento”

Commenti disabilitati su Istruzione 4.0: Giovanni Lo Storto, Direttore della Luiss, racconta il nuovo “Rinascimento”

Un’iniziativa promossa da Fondazione Giovani Leoni ETS IL METODO FELDENKRAIS: UN SEMINARIO ALL’UNIVERSITÀ DI PADOVA INSIEME ALLA DOCENTE EILAT ALMAGOR ED AL PROF. STEFANO MASIERO

Commenti disabilitati su Un’iniziativa promossa da Fondazione Giovani Leoni ETS IL METODO FELDENKRAIS: UN SEMINARIO ALL’UNIVERSITÀ DI PADOVA INSIEME ALLA DOCENTE EILAT ALMAGOR ED AL PROF. STEFANO MASIERO

Create Account



Log In Your Account